Pubblicati da Tredicesimo Round

La gestione del dolore nello sport

“Lieve è il dolore che parla. Il grande, è muto.” Seneca Il dolore è parte naturale dello sport, in quanto, praticandolo, ci si spinge molto spesso vicino (se non oltre) ai limiti del corpo umano. Su queste pagine abbiamo già affrontato l’argomento in due articoli, il primo dedicato alla correlazione tra sport e sofferenza e […]

Trance agonistica, zona, flusso (seconda parte). Gli elementi che permettono e descrivono l’esperienza

Quando sono nella zona, non penso al tiro o al vento o alla distanza o a qualsiasi altra cosa. Prendo solo la mazza e faccio uno swing. Mark Calcavecchia Nella prima parte di questo articolo abbiamo descritto lo stato di trance agonistica, chiamato anche zona o flusso, nelle sue caratteristiche fondamentali. In questa seconda parte […]

Genitori, allenatori e specializzazione precoce. I pericoli dell’agonismo nello sport giovanile (seconda parte)

“Lo sport ha il potere di cambiare il mondo,  perché parla ai giovani in una lingua che comprendono.” Nelson Mandela Nella prima parte di questo articolo abbiamo visto che gli effetti positivi che lo sport ha sui giovani possono essere rovinati dalla crescente esasperazione dell’agonismo a discapito del divertimento e da programmi di allenamento che […]

Divertirsi o vincere? I pericoli dell’agonismo nello sport giovanile (prima parte)

“Non mi sembra di rinunciare alla mia infanzia. Il golf è la mia infanzia” Allan Kournikova C’è una forte tendenza nella nostra società a vedere la partecipazione dei giovani allo sport soltanto nei suoi aspetti più positivi. I bambini sono incoraggiati a partecipare ai programmi sportivi perché si ritiene (correttamente) che essi promuovano valori fondamentali […]

Perché “voglio diventare più forte” non è un obiettivo corretto per un atleta

“Colui che conosce il proprio obiettivo si sente forte” Lao Tzu Per raggiungere qualsiasi risultato per prima cosa è essenziale aver ben chiaro dove vogliamo arrivare, ossia fissare un obiettivo da raggiungere. Ma se gli obiettivi non sono strutturati nel modo corretto, è molto probabile che le nostre energie saranno mal direzionate e le possibilità […]

Come le routine pre-performance possono aiutare la concentrazione e migliorare le prestazioni

“Se riesci a continuare a giocare a tennis mentre qualcuno sta sparando in strada, quella è concentrazione.” Serena Williams Numerosi studi scientifici hanno dimostrato come le routine pre-performance o PPR (Pre-Performance Routines) siano utili nell’aiutare a focalizzare l’attenzione, ridurre l’ansia, eliminare le distrazioni, migliorare la fiducia e contribuiscano a un sensibile miglioramento dei risultati sportivi. Queste […]